Piano regionale di monitoraggio e controllo sanitario della fauna selvatica - IZSLER



REGIONE LOMBARDIA
PIANO REGIONALE DI MONITORAGGIO E CONTROLLO SANITARIO DELLA FAUNA SELVATICA

ANNO:

ATTIVITA':

Sorveglianza attiva:
Attività di campionamento programmata per gli animali abbattuti nel corso dell’attività venatoria o nell’ambito dei piani provinciali di controllo numerico. Vengono di seguito riportati le specie oggetto di monitoraggio e le patologie indagate.
SPECIE ESAMI SIEROLOGICI RICERCA AGENTE
EZIOLOGICO
CINGHIALE (
Sus scrofa
)*



CERVO (
Cervus elaphus
)*
CAPRIOLO (
Capreolus capreolus
)*
CAMOSCIO (
Rupicapra rupicapra
)*
MUFLONE (Ovis musimon)
DAINO (Dama dama)



VOLPE (Vulpes vulpes)

LEPRE (Lepus europaeus)

VOLATILI


* mappa aree presenza/idoneità ambientale in Lombardia


Sorveglianza passiva:
Accertamenti diagnostici effettuati su soggetti rinvenuti morti o mammiferi deceduti presso i Centri di recupero animali selvatici, comprenderanno anche le indagini specifiche previste dal piano.
Mappe campionamenti animali rinvenuti morti in Lombardia


CONTEGGIO ANIMALI RINVENUTI MORTI
ANNO: 2020
ATS ANIMALI MORTI
BERGAMO
83
BRESCIA
90
BRIANZA
145
INSUBRIA
86
MILANO
37
MONTAGNA
330
PAVIA
6
VAL PADANA
114
Totale891




per assistenza:
contattare il personale dell'OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO VETERINARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA telefonicamente al numero 0302290376 o per email all'indirizzo sel@izsler.it.